Bebè in arrivo e non sapete come arredare la cameretta? Niente panico. Ecco una piccola guida per non arrivare impreparati.

cameretta stile ecletticoPreparare il nido per il nostro bebè non è sempre facile: molti sono gli stimoli che riceviamo e non sempre si riesce a dare uno stile uniforme e ottenere un risultato soddisfacente. Per prima cosa quindi cerchiamo di capire che “stile” vogliamo dare alla cameretta: minimalista? eclettico? ci piacciono i colori? Per non esagerare, né in un senso né nell’altro, coloriamo una sola parete e lasciamo le altre bianche o comunque neutre: in questo modo saranno poi gli oggetti a caratterizzare la camera.

Un’altro elemento da scegliere prima dei mobili è, sorprendentemente, il tappeto: è il luogo dove all’inizio il bambino passerà moltissimo tempo, da solo o con i genitori. Può essere l’elemento caratterizzante di tutta la stanza. In ogni caso deve essere facilmente lavabile e antisdrucciolo.

Ultimo elemento da considerare prima della scelta dei mobili è l’illuminazione: nella stanza di un bimbo bisogna pensare sia a quella generale, magari costituita da una bella lampada da terra, sia a quella “notturna”, per esempio un lumicino da tavolo, posto non troppo vicino al lettino, in modo da non svegliarlo bruscamente accendendolo.

cameretteDopo aver sistemato questi elementi fermatevi e guardate il risultato: cos’altro vi servirà? Sicuramente il lettino e il fasciatoio. Quando il bambino è appena nato, passerà la maggior parte del tempo a dormire, perciò una culla avvolgente e protetta sarà sicuramente più apprezzata di un ampio lettino. Se però non volete affrontare questa spesa, dato che la culla sarà utilizzata solo per pochi mesi, potete optare per un morbido riduttore, agganciato alla struttura del lettino. Per quanto riguarda il fasciatoio suggeriamo di prenderne uno con cassettiera, in modo da avere tutto ciò che vi serve per il cambio a portata di mano. Inizialmente la cassettiera potrà fungere da guardaroba del bambino. Se rimane un po’ di spazio, prevedete di sistemare accanto al lettino una comoda poltrona per l’allattamento o per i risvegli notturni.

A questo punto dunque non vi resta che scegliere tende e biancheria in tinta con le pareti e il tappeto e la cameretta del vostro bebè sarà completa.

Vieni a trovarci in negozio e chiedi consiglio ai nostri consulenti.