AZIENDA

Storia

Nell’agosto del 1949 appariva sul periodico Cioche ‘d Poirin questo annuncio: “Mobilificio Vigolungo – via Amaretti 3 – Poirino. Vasto assortimento Camere letto, Sale pranzo, Tinelli, cucine, sofà e cento altri articoli. Vendite rateali. Prezzi modici”. A consegnare i mobili ai clienti, alternando il lavoro di sartoria, provvedevano i coniugi Rina e Michele Santi, spesso con un carrettino tirato a mano. Gli acquirenti erano per lo più famiglie immigrate uscite stremate dalla guerra e bisognose di tutto; compravano lo stretto necessario e i pagamenti potevano durare anni.

Sempre sullo stesso periodico venne pubblicata nel ’51 l’insegna “Santi” che avrebbe accompagnato per tutta la vita l’avventura dell’imprenditore poirinese. Dopo numerosi ampliamenti del piccolo negozio aperto agli inizi della propria attività agli inizi del 1966 cominciarono i lavori per la costruzione della sede attuale in via Torino 7 poi inaugurata nell’ottobre del 67. L’attività continua tutt’ora ad opera della famiglia.